Compliance toolbox e new entries: whistleblowing per tutti

0
608

Compliance toolbox e new entries: whistleblowing per tutti

6 marzo 2020

Piazza di Pietra, 26 – Roma

La sfida per le aziende è ricondurre razionalmente i diversi livelli di compliance ad un framework unico che consenta un uso efficiente e razionale del toolbox di cui si sono dotate, senza però perdere di vista – oltre l’orizzonte aziendale – gli sviluppi che da oltre confine arrivano a lambire la realtà italiana (o vi irrompono tout court).

Una necessità vitale per una economia fortemente dipendente dai mercati esteri, quale quella italiana.

Dopo la recente Direttiva UE 2019/1937 i programmi whistleblower diventano uno strumento di cui ciascuna impresa dovrà dotarsi già dal 2022 (il termine di implementazione per gli Stati Membri è il 17 dicembre 2021).

Il convegno organizzato da AIGI e dallo Studio Legale NUNZIANTE MAGRONE e con il patrocinio di AITRA, che si terrà il prossimo 6 marzo, vuole essere un breve momento di confronto iniziale sui trend internazionali attuali nella materia e sui possibili problemi per le imprese che possono già identificarsi nel processo di implementazione che attende il sistema paese Italia nel prossimo biennio.

Per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo servizi.aitra@gmail.com entro il 25 febbraio 2020.

Scarica qui l’agenda dell’evento: Compliance toolbox e new entries